Centro Informazione Stampa Universitaria
00161 Roma • Viale Ippocrate 97 • Tel. 06 491474 • Fax 06 4450613 • info@cisu.it
Ulti Clocks content
Mercoledì, 26 Luglio 2017

Cerca nel Catalogo Prodotti

Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
StampaE-mail


I doni di Mauss
Visualizza Ingrandimento


I doni di Mauss

Prezzo: €18.50

Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto

Matteo Aria

I doni di Mauss

Percorsi di antropologia economica

 

2016 – p. 176 – € 18,50 – Formato 15 x 21 – ISBN 9788879756341

Per lungo tempo occultato o relegato a retaggio di un passato irrimediabilmente estinto, il dono è stato negli ultimi decenni oggetto di una riscoperta multidisciplinare che ha coinvolto ed entusiasmato filosofi, critici letterari, economisti, sociologi, storici e teologi. In questo scenario, la capacità della proposta maussiana di tenere insieme aspetti spesso contrapposti costituisce oggi un’attrattiva ricorrente per antropologi e altri ricercatori, impegnati a porsi grandi questioni, tanto per sovvertire i fallaci assunti degli economisti ortodossi quanto per sostenere e ispirare i movimenti sociali nel fronteggiare gli effetti dirompenti del tardo capitalismo. Così l’insistenza di Mauss a pensare al dono come inestricabile intreccio tra calcolo utilitario e pura generosità, costrizione e spontaneità, ne ha fatto, insieme a Karl Polanyi, uno degli indispensabili punti di riferimento per comprendere l’attuale crisi dello Stato e del mercato e per proporre dei modelli alternativi sia al neoliberismo sia al neostatalismo post-keynesiano. Il libro, nell’analizzare le molteplici e variegate riletture succedutesi nel tempo del Saggio sul dono, dedica poi un’attenzione particolare alle prospettive più recenti dell’antropologia economica che indagano i limiti e le ambiguità del paradigma del dono stesso, per meglio comprendere le dimensioni della condivisione, in cui gli “io” e le affermazioni individuali si dissolvono, almeno in parte e temporaneamente, nel “noi”. Dimensioni che, secondo alcuni, rappresenterebbero il fondamento delle comunità, laddove il dono e la reciprocità si contraddistinguerebbero come momenti successivi necessari a estendere le relazioni sociali.





Recensioni Clienti:

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.


altre categorie


Antropologia epistemologica (0)

Antropologia dell’Ambiente (1)

Ultimo Aggiornamento: Wednesday, 26 July 2017 22:31

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy.

Accetto i cookie su questo sito.

EU Cookie Directive Module Information