Centro Informazione Stampa Universitaria
00161 Roma • Viale Ippocrate 97 • Tel. 06 491474 • Fax 06 4450613 • info@cisu.it
Ulti Clocks content
Venerdì, 20 Ottobre 2017

Cerca nel Catalogo Prodotti

Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
StampaE-mail
Antropologia arrow Corpi freddi e ombre perdute


Corpi freddi e ombre perdute
Visualizza Ingrandimento


Corpi freddi e ombre perdute

Prezzo: €12.00

Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto

Alessandro LUPO

Corpi freddi e ombre perdute

2012 – p. 116 – € 12,00 – Formato 15 x 21 – ISBN 9788879755562

Il volume fornisce una ricostruzione e un’analisi delle conoscenze e delle pratiche intorno alla salute, alla malattia e alla cura dei Nahua del Messico, che partono dalle testimonianze sulla medicina azteca raccolte dai primi conquistatori, passando per la documentazione di epoca coloniale sull’incontro degli esponenti della medicina ippocratico-galenica iberica con la farmacopea amerindiana, fino al presente etnografico, studiato con una trentennale ricerca nella Sierra di Puebla. Attraverso l’illustrazione delle concezioni nahua sulla persona e la sua composizione, sui delicati equilibri “termici” da cui dipende la salute e sulle insidie che possono causare la malattia (come la perdita dell’“ombra” o l’intrusione di emanazioni eteree), viene messo in luce l’articolato spettro di categorie diagnostiche della tradizione medica indigena, così come le pratiche terapeutiche (che combinano farmaci, manipolazioni corporee e atti rituali) per mezzo delle quali si persegue la guarigione. L’approfondito esame della medicina nahua permette di evidenziare i fraintendimenti che – fin dai primi contatti con la medicina europea – hanno caratterizzato la sua valutazione da parte dei non indigeni e che persistono ancor oggi, nel momento in cui le istituzioni sanitarie hanno aperto inediti spazi di collaborazione con gli specialisti nativi. Proprio il confronto critico tra le peculiarità dei diversi saperi compresenti nell’attuale panorama di pluralismo medico consente di cogliere le ragioni della vitalità e della persistenza della medicina nahua e la sua inaspettata attrattiva verso il mondo meticcio.





Recensioni Clienti:

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.


Forse potresti essere interessato a questo(i) prodotto(i)

La cultura plurale: riflessioni
La cultura plurale: riflessioni
€21.00

Il mais nella croce
Il mais nella croce
€30.00

Terapie religiose
Terapie religiose
€21.90


altre categorie


DEA, Materiali studi demoetnoantropologici (9)

Ethnografie americane (15)

Etnogastronomia (1)

Etnografia dell'educazione (12)

Etnografia sperimentale (25)

Etnosistemi (10)

Finzioni vere (5)

Il mestiere dell'Antropologo (16)

Il sapere e il fare. Studi antropologici e applicazioni pratiche (4)

Luoghi, spazi, persone (3)

Migrazioni (8)

Quaderni de l'uomo. Società tradizione sviluppo (2)

Quaderni di Etnosistemi (2)

Ricerche di Antropologia del mondo contemporaneo (2)

Romanes (24)

Genere & Differenze (1)

Cultura, salute e società (2)

Antropologia del Patrimonio (3)

Storia dell'Antropologia (2)

Ultimo Aggiornamento: Friday, 20 October 2017 19:55

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy.

Accetto i cookie su questo sito.

EU Cookie Directive Module Information